PARODONTOLOGIA
48
PARODONTOLOGIA

La paradontologia è quella branca dell’odontoiatria che si occupa della prevenzione, della diagnosi e della cura delle patologie a carico dei tessuti di sostegno del dente come gengive e osso. Queste patologie infiammatorie e degenerative, comunemente denominate piorrea o parodontite, se non curate, portano alla successiva distruzione dei tessuti circostanti i denti e infine alla perdita di quest’ultimi.
Quando l’igiene orale è trascurata, infatti, i batteri che popolano il cavo orale formano la cosiddetta Placca dentale o Biofilm, uno strato appiccicoso, sul quale i germi possono moltiplicarsi indisturbati. Le tossine da essi prodotte portano dapprima alla gengivite e poi alla parodontite, che può distruggere le fibre parodontali e l’osso alveolare che sorregge i denti.
Tale processo è reversibile se diagnosticato nella sue prime fasi. Con il progredire della malattia la possibilità di recupero diventa più difficile e richiede trattamenti più complessi come la terapia rigenerativa dell’osso.

La parodontite si può curare

Per contrastare la parodontite la tecnologia ci è venuta in aiuto! Oggi grazie ai manipoli sonici e alle curettes soniche, all’Airflow a base di eritritolo e ad altri presidi è possibile pulire in modo soddisfacente l’interno delle tasche anche molto profonde e superiori ai 10 mm, senza intervento chirurgico!
E’ necessario quindi l’intervento di un Parodontologo preparato e scrupoloso nell’eliminare il più possibile la presenza di batteri sottogengivali.
Tutto questo lo potete trovare allo Studio San Pietro 92 con il nostro parodontologo e igienista dentale che con i richiami trimestrali monitorerà la malattia fermando la sua azione distruttrice.

54321
(0 votes. Average 0 of 5)